Cosa visitare a Valencia? L’imperdibile Ciutat de Les Arts I Les Ciènces!

2017-02-27 09:22:13

Durante il nostro tour alla scoperta del top in cucina - ma non solo - abbiamo avuto l’occasione di sostare per qualche giorno nella splendida Valencia.

Originariamente destinata ad un turismo di nicchia, dopo la Coppa America Valencia si è trasformata in una location ambita e riconosciuta per il suo mix di storia e architettura moderna.

Sul nostro diario di bordo, oltre alla fiera Espacio Cocina – SICI, possiamo annotare con grande soddisfazione la visita alla “Ciutat de Les Arts I Les Ciènces” ovvero la Città delle Arti e delle Scienze, opera dell’architetto Santiago Calatrava e simbolo del rinnovamento estetico e culturale di Valencia.

Un complesso davvero avveniristico di 350.000 mq costruito all’interno del vecchio alveo del fiume Turia in cui famiglie e studenti hanno la possibilità di approcciarsi al mondo della scienza e dell’arte in maniera ludica e spettacolare.

Sono parte del complesso edifici e aree di struttura e stili diversi: El Palau de les Arts Reina Sofía,  L'Hemisfèric, L'Umbracle, El Museu de les Ciències Príncipe Felipe, L'Oceanogràfic, Ágora e il Ponticello Assud D’Or.
Al termine della passeggiata, per rifocillarci, abbiamo scelto di provare la paella del ristornate La Pepica specializzato nella realizzazione dei piatti tipici della cucina valenciana aperto da oltre un secolo.

Le porzioni abbondanti, i piatti di pesce appetitosi, i sapori ricchi e freschi e i colori vivi ci hanno davvero rallegrato la serata.
Se dopo questi spunti vi è venuta voglia di passare qualche giornata in città e desiderate avere maggiori informazioni sulla Ciutat de Les Arts I Les Ciènces, consultate il sito: Ciutat de les Arts i les Ciències

Il nostro viaggio non si ferma qui! Continuate a seguirci sui social #ArountheTop

Contattaci

Scriveteci di quali informazioni avete bisogno compilando il semplice modulo che trovate di seguito.