SapienStone al Fuorisalone 2019 con Iris Ceramica Group all’interno di MateriAttiva

2019-04-19 È stata una Milano Design Week all’insegna della sostenibilità quella appena conclusasi con tante novità sia all’interno della manifestazione fieristica del Salone del Mobile a Rho, che negli oltre 1300 eventi al Fuorisalone che hanno animato i vari design district mescolando design, moda, arte e food. Come lo scorso anno SapienStone era presente al Fuorisalone, la kermesse di eventi collaterali alla fiera che arricchiscono e completano l’offerta della design week milanese. Questa volta, però, la location scelta è stata il Brera Design District, da sempre uno dei quartieri più interessanti del Fuorisalone.
All’angolo fra via Balzan e via San Marco, SapienStone era presente all’interno dello showroom temporaneo di Iris Ceramica Group assieme ad altre aziende della Holding come Fiandre Architectural Surfaces, FMG Fabbrica Marmi e Graniti, Iris Ceramica, Porcelaingres e Ariostea.


 

Il Gruppo ha partecipato alla Milano Design Week con un’installazione corale, dedicata a indagare il tema della sostenibilità  e progettata in collaborazione con l’architetto Mario Cucinella e i giovani studenti di S.O.S - School of Sustainability. Il tema del Brera Design District di quest’anno, “Design Your Life”, è stato l’occasione per sperimentare l’uso di materiali eco-attivi di nuova generazione e farne degli alleati nella costruzione di ambienti che migliorano il benessere dell’uomo, contribuendo al futuro del pianeta.
MateriAttiva, questo il nome del progetto didattico e di ricerca, ripercorreva il ciclo di vita della ceramica che da materia inerte diventava materia attiva, grazie alla rivoluzionaria tecnologia ACTIVE Clean Air & Antibacterial CeramicTM di Iris Ceramica Group. Si tratta di una tecnologia che rende le lastre prodotte dal gruppo eco-attive, conferendo loro proprietà antinquinanti, antibatteriche, anti-odorifere e autopulenti sia alla luce del sole, che al buio, apportando un considerevole miglioramento alla qualità ambientali degli spazi in cui viene applicata.

MateriAttiva evocava un rinnovato patto tra uomo e natura, puntando i riflettori sulla necessità di migliorare gli ambienti nei quali vive l’essere umano. All’entrata dello spazio Iris Ceramica Group un monolite rivestito nella texture Premium White rappresentava la materia inerte, da qui il visitatore passava attraverso un’esperienza immersiva e multi-sensoriale all’interno di una grotta dove luce, acqua e suono creavano un’atmosfera suggestiva.
Il passaggio attraverso la grotta, reso intimo dalla penombra, era scandito dal susseguirsi di stalattiti ceramiche di diverse dimensioni nella texture Bianco Lasa e dal suono delle gocce che cadevano dalle lastre su un sottile velo d’acqua, generando piccoli effetti di luce.
La purezza evocata dall’archetipo della grotta diventava qualità ambientale reale grazie ad ACTIVE Clean Air & Antibacterial CeramicTM e la materia si trasformava in un elemento architettonico attivo.

Il passaggio alla seconda sala rappresentava una sorta di riemersione per ritrovare una dimensione sociale dell’esperienza di visita. Il respiro dell’albero, che accoglieva i visitatori all’uscita della grotta, richiamava la necessità di lasciarsi ispirare dai meccanismi nascosti della natura per concepire materiali che permettano di vivere in sintonia con essa.

Da questo spazio si accedeva a due sale che mettevano in mostra tutta la bellezza del grès porcellanato del Gruppo. Nella prima il protagonista era SapienStone, che presentava una novità di prodotto assolutamente innovativa: il nuovo top con piano a induzione TPB tech® custom in formato a tutta lastra, sviluppato in collaborazione con l’azienda spagnola TPB Top Porzelanik Barcelona®.
 

Il nuovo top SapienStone con piano a induzione a tutta lastra ha un design pulito che non presenta alcun tipo di interruzione sulla superficie della lastra. I cuochi SapienStone hanno preparato e cucinato il cibo direttamente sulla superficie, dando dimostrazione di quanto il grès possa aiutare la vita in cucina per le sue capacità di resistenza, igienicità e versatilità.
Personalizzabile nelle dimensioni, nel colore e nel numero di induttori, il nuovo top SapienStone è un prodotto rivoluzionario che assolve a diverse funzioni: è zona cottura e tavolo insieme.

Pensato per andare incontro al lifestyle contemporaneo, riesce a rispondere sia a esigenze private, che commerciali: in casa o al ristorante dà vita a isole cucina dal design versatile, all’interno di showroom o scuole di cucina è, invece, perfetto come piano per showcooking, dimostrazioni e workshop.

La partecipazione al FuoriSalone 2019 con MateriAttiva ha dimostrato, ancora una volta, la vocazione alla sostenibilità e la capacità innovativa di Iris Ceramica Group e dei suoi brand, segnando al tempo stesso una nuova importante tappa nel percorso comune tra la Holding, SOS - School of Sustainability e Mario Cucinella Architects.

Una partenrship cominciata nel 2018 con la sponsorizzazione tecnica del Padiglione Italia alla 16. Mostra Internazionale di Architettura della Biennale di Venezia e proseguita con l’installazione temporanea in Piazza Santo Stefano a Bologna Pollution 2018 - RefleAction, che ha trovato in MateriAttiva una nuova occasione per far riflettere sulla necessità di scelte sostenibili individuali e collettive.
 


ARTICOLI CORRELATI

Scopri la gamma di colori SapienStone per top cucina


Contattaci

Scriveteci di quali informazioni avete bisogno compilando il semplice modulo che trovate di seguito.