Intervista a Massimiliano De Gregorio di De Gregorio Interni

2019-08-22

Qualche settimana fa siamo volati a Stoccarda per fare una visita ad uno degli showroom di design più belli della zona.
Ad accoglierci abbiamo trovato Massimiliano De Gregorio, proprietario dello showromm “De Gregorio Interni”, che ci ha parlato delle esigenze dei consumatori tedeschi e delle tendenze in fatto di cucina.
 
All’interno del suo showroom è allestita una moderna cucina a isola, rivestita con il top SapienStone nella texture Urban Antracite.
 

Ecco la nostra intervista.
 
Ci parli di lei e del suo showroom.
 
De Gregorio Interni opera nel settore dell'arredamento d'interni dal 2001 nella zona tedesca di Stoccarda, in particolar modo nella cittá di Backnang. Si occupa di Interior Design offrendo un servizio a 360°, seguendo il lavoro dalla fase progettuale, curata dallo studio interno di architetti italiani, fino alla sua realizzazione operata da specialisti del settore.
Oltre allo studio di progettazione è presente un ampio showroom di oltre 300 mq dove sono esposti prevalentemente mobili Made in Italy delle aziende con cui è stata instaurata un'attiva collaborazione. Nella progettazione delle cucine prediligiamo il più delle volte i piani di lavoro Sapienstone per la loro qualità e prestazione.

Cosa ricerca un consumatore nel top cucina?
 
Il piano di lavoro ideale per il cliente è una superficie che sia sempre pulita e igienica, che non si rovini o non si macchi dopo l'uso. Deve pertanto avere una resistenza elevata anche ai graffi e agli urti senza una particolare manutenzione.
 
Quali sono i progetti che realizzate più di frequente? Abitazioni private, locali pubblici...?
 
Generalmente la De Gregorio opera negli appartamenti privati, abitazioni e ville unifamiliari che richiedono una particolare cura del progetto e attenzione verso le richieste del cliente.

 

 

 

 

Qual è il trend di design di maggiore appeal in Germania?
 
Il cliente tedesco predilige il design pulito ed ergonomico: è sempre alla ricerca di un disegno lineare e minimale. In Germania sono molto apprezzate le superfici scure come Urban Antracite, Pietra Grey e Dark Marquina che sono le texture più richieste.

Da quanto tempo e per quali motivi è diventato partner di Sapienstone?
 
Siamo partner di Sapienstone da circa un anno. La collaborazione è nata grazie a Bischoff Stein + Design, uno showroom in cui, nel 2018, fece tappa il truck SapienStone di #AroundTheTop. In quell’occasione vedemmo per la prima volta le texture SapienStone in formato grande lastra e ci colpirono particolarmente per la loro bellezza.

 

 

 

 

Qual è l’innovazione e/o la qualità che maggiormente apprezza nei top cucina SapienStone?
 
I piani di lavoro Sapienstone offrono alta tecnologia e garanzia di un'ottima prestazione. Oltre a queste caratteristiche ci piace molto la capacitá di riprodurre texture che rendono la ceramica molto simile a materiali naturali, come la pietra, sia all'occhio che al tatto.
 
Cos’è per lei il top in cucina?
 
Il top in cucina è unire design e funzionalità, bellezza ed ergonomia nella progettazione delle cucine dei nostri clienti.
 
 
Titles:
 
Massimiliano De Gregorio - Owner
Agnese Ercolanetti – Interior Architect
Alice Capacci - Architect
 
 


ARTICOLI CORRELATI

Scopri la gamma di colori SapienStone per top cucina


Contattaci

Scriveteci di quali informazioni avete bisogno compilando il semplice modulo che trovate di seguito.