Intervista a Giorgia Fantin Borghi

2019-12-11

Esperta di galateo del matrimonio e di storia della tavola, Giorgia Fantin Borghi è una delle professioniste più affermate nel wedding e nell’organizzazione di eventi speciali legati all’arte della tavola e al buon ricevere.

L’abbiamo conosciuta all’inizio del nostro progetto “Inspired by innovation”, durante il quale ci ha raccontato come allestire una tavola nelle più diverse occasioni e ci ha dato delle piccole accortezze di bon-ton, che forse non tutti conoscevano.

“Nell’allestimento di una tavola, la base, quindi la superficie sulla quale poi si posano tutti i vari dettagli, è importantissima. Intanto fa da sfondo, ma può essere anche a contrasto. I piani SapienStone mi hanno dato la possibilità di spaziare molto, con materiali molto diversi e con tendenze differenti da quello che si è visto normalmente in Italia in questo periodo. Avere a che fare con un piano particolare sicuramente stimola la creatività.”

Qualche settimana fa è stata nostra ospite nello showroom di Castellarano, allestito a festa per l’occasione, dove ha realizzato per noi un prezioso table set natalizio, utilizzando come base il top Rovere Buckskin.

Per noi è stata anche l’occasione per fare due chiacchiere con lei e conoscere più da vicino questa esperta dell’arte dell’allestimento della tavola.

Inspired by…

L’ispirazione non nasce dal nulla, ma l’ispirazione va ricercata nello studio, nel lavoro, nella vita quotidiana, ma anche in esperienze speciali che capita di vivere: una mostra d’arte, un giro al mercato…Tutto quello che vediamo, che sentiamo, che assaggiamo dentro di noi ha poi una vita propria e da questo si trae ispirazione.

La cucina per me è…

Convivialità. È il luogo dove le persone si riuniscono, non solo per mangiare, è uno dei luoghi che più di altri fa da sfondo ai momenti familiari più intimi.
“Quando si cucina per qualcuno si dice che si pensa a questa persona, io aggiungo che anche quando si apparecchia una bella tavola, sicuramente è segno di cura e di attenzione per gli altri.”

SapienStone in una parola…

Sicuramente per Giorgia il top SapienStone è sinonimo di versatilità: non solo una superficie per cucinare e preparare le pietanze, ma anche dove servirle, dove apparecchiare ed allestire una tavola.

Di seguito potete guardare il video completo della nostra intervista. 


ARTICOLI CORRELATI

Scopri la gamma di colori SapienStone per top cucina


Contattaci

Scriveteci di quali informazioni avete bisogno compilando il semplice modulo che trovate di seguito.